Tra cielo e terra… ci vediamo a Piteglio

schermata-2016-11-15-alle-15-36-15Tra cielo e terra, simboli sulle vie medievali è il titolo dell’incontro che avrà luogo a Piteglio sabato 19 novembre alle ore 17 presso il Circolo ACLI di Piteglio (PT). Sarà per me l’occasione di approfondire alcuni temi legati alla simbologia che sta dietro le pagine del mio ultimo libro di cui spesso mi avete chiesto di parlare. Lo farò molto volentieri entrando nell’affascinante e mistorioso mondo de simboli, un alfabeto che forse abbiamo dimenticato. Lo farò ospite del comune di Piteglio che ringrazio per la possibilità, insieme allo storico Giuseppe Mucci, al sindaco Luca Marmo e a Pamela Giani GAL Montagnappennino. Vi aspetto numerosi.

Il Segreto a Piacenza…

segretoSabato 12 novembre alle ore 17 Il segreto dei Custodi della Fede arriva alla Biblioteca Comunale Passerini Landi di Piacenza. L’incontro moderato da Anna Salerno, sarà l’occasione per approfondire alcuni temi proposti dal libro e spaziare tra simboli arcani e archetipi che parlano ancora all’uomo di oggi che rischia di dimenticare una lingua antica che apre a conoscenze profonde e universali.

 

Alla libreria La Vela in anteprima il nuovo libro di Oscar Montani

img_9030Sabato alle ore 17 alla libreria La Vela di Viareggio in Corso Garibaldi si presenta il nuovo libro di Oscar Montani che celebra con questa uscita letteraria i dieci anni di uno dei suoi personaggi più amati, lo skipper investigatore Corto. Alla presentazione a cui sarà presente l’autore interverranno Giuseppe Previti, e Glauco Dal Pino, moderati da Elena Torre.

 

SERATA CONCLUSIVA DEL PREMIO HERMANN GEIGER

14680616_10154078169563380_3629746290231568473_nVenerdì 14 ottobre alle 21.15 al Palazzetto dei Congressi di Cecina serata conclusiva del Premio Letterario Hermann Geiger. A vincere questa nuova edizione è stata Frencesca Fornariogiornalista ed autrice satirica  con il romanzo La balla della culla uscito per Einaudi. Sul retro di copertina si legge ” Nella sala d’aspetto di una ginecologa romana si incrociano i destini di Claudia e Francesco, Veronica e Camilla, Giulia e Miguel. Sei vite che vogliono generare nuove vite. Ma non possono. Non in Italia, dove se hai un contratto precario, o un ovaio policistico, o origini straniere rimani impigliato nella peggiore giungla di divieti e norme arcaiche immaginate da un Paese che dichiara di amare la famiglia ma forse, segretamente, non la sopporta. Così parte l’avventura comica e disperata della “banda della culla”, che sfida la legge per avere giustizia in un Paese dove gli inviati dei talk-show non vengono inviati da nessuna parte, i giornalisti scrivono sotto pseudonimi che scrivono sotto altri pseudonimi, gli argentini fanno i camerieri nei ristoranti messicani (“A brasilià, qui a Roma mica starno a guarda er capello”).

Interverrà la vincitrice Francesca Fornario, autrice del romanzo “La banda della culla”, Einaudi.
Conduce la serata Elena Torre

FrancigenAmica

unnamed2Nasce FrancigenAmica,  un bellissimo evento ludico-sportivo per divertirsi fare sport e scoprire le tradizioni locali lungo la Via Francigena di Camaiore.

Domenica 18 settembre 2016 parte a Camaiore (LU) l’evento per tutti, runner, MTB, famiglie e dog friends, ideato per riscoprire il tratto camaiorese dell’antica Via di pellegrinaggio che collega la Francia a Roma. Sarà possibile percorrere a piedi, in bici o in compagnia del proprio amico a quattro zampe una parte dell’antica via percorsa da pellegrini di tutto il mondo diretti nei principali luoghi della fede… e domenica a partire dalle 15 in Piazza XXIX Maggio sul palco principale uno degli interventi sarà dedicato alla presentazione de Il segreto dei custodi della Fede… non vedo l’ora. Ci vediamo in piazza, ci vediamo nell’antica Campus Maior…

Arriva LetterAppenninica

poggio-ignude

LetterAppenninica  ovvero il FESTIVAL DELLA MONTAGNA,  una gustosa e interessante -Rassegna culturale di promozione della scrittura, lettura, poesia e conoscenza della Montagna Appenninica e delle sue Genti come “Luogo del Buon Vivere”- dal 6 al 7 agosto 25 appuntamenti nelle località montane tra Pisoia, Lucca, Bologna e Modena.

Quest’anno sarò ospite nei due giorni in duplice veste e sono molto grata all’amico Federico Pagliai per l’invito a partecipare.

Sabato 6 agosto ore 18.00 a Vico Pancellorum presso la Buca di Baldabò Conversazione all’ombra del Balzo Nero si parla se L’emozione in ogni passo con la scrittrice Fioly Bocca. Sarò io a moderare l’incontro e ad avere l’onore di dialogare con una delle voci femminili più interessanti del momento.

Domenica 7 agosto ore 18.00 invece a Piteglio presso l’Aia Grande, ci sarà un incontro dall’ammiccante titolo Sentieri, custodi e segreti conversazione di giallo dipinta e sarà il momento di parlare del  Il segreto dei custodi della fede (Cairo Editore) che continua ad interessare sempre nuovi lettori con mia grande gioia.

Tutte le info sulla manifestazione su http://www.letterappenninica.it/

La luce che brilla sui tetti

10304769_10152586332423380_5657492541473654262_nSabato 18 giugno alle 18 vi aspetto alla Libreria La Vela di Viareggio in Corso Garibaldi per presentare La luce che brilla sui tetti il nuovo romanzo di MariaGiovanna Luini edito da Tea. Sarà una bella occasione per incontrare un’autrice molto amata e poter approfondire i tanti temi e i tanti spunti di riflessione proposti dal suo nuovo libro. Libro che la sta portando in giro per l’Italia… vi aspetto dunque insieme a lei, sarà un bel pomeriggio ;)

Francigena Express arriva l’evento…

scuola licciana nardi incontro con elena torre

Ecco quello che mi aspetterà per la giornata dell’8 giugno nel parco archeologico di Luni ;) una grande festa per celebrare un bellissimo lavoro fatto insieme a tante persone che hanno creduto nella cultura e nei più giovani…

L’iniziativa prevista a conclusione del progetto A Cavallo del tempo : Via Francigena dal passato al futuro si terrà nella giornata dell’8 giugno 2016 e coinvolgerà le scuole che hanno aderito al progetto hanno seguito nel corso dell’anno percorsi di studio storico letterario artistico ed ambientale e fatto visite ed escursioni in luoghi simbolo del territorio della provincia. Sono 14 le scuole protagoniste. Le varie classi hanno percorso tratti della Via Francigena e visite a monumenti e tesori d’arte delle nostre città e paesi sotto la guida di Davide Lambruschi e Riccardo Boggi

L’evento dal titolo significativo di “Francigena Express” sarà ambientato presso l’area archeologica e il sistema museale dell’antica città di Luna.

La giornata consisterà nell’offerta di un lieto e conviviale incontro tra i giovani e i loro educatori. Al termine del loro “cammino” nella storia, avverrà la divulgazione e la condivisione di esperienze, di prodotti multimediali e non Il sito di Luni sarà la miglior cornice per concludere un percorso esperenziale di vita collettiva come giovani studenti protagonisti- attori nei luoghi dove cresceranno e in cui è auspicabile possano diventare custodi delle ricchezze che il loro territorio può offrire .

La scelta di Luni come luogo in cui organizzare l’evento è simbolica : a Luni giungevano i pellegrini italiani diretti a Santiago che percorrevano la Via Francigena verso nord e da lì poi s’imbarcavano verso i porti francesi, o per proseguire verso il Moncenisio e quindi immettersi sulla Via Tolosana, che conduceva verso la Spagna.

La giornata sarà articolata in :

La giornata sarà cosi articolata :

accoglienza degli studenti

proiezione video del progetto

presentazione/ mostra delle attività letterarie, teatrali ed ambientali e dei relativi prodotti realizzati dalle scuole protagoniste

esecuzioni musicali   da parte degli studenti / studentesse

supporto tecnico e logistico AlfaVictor

tutto il progetto è documentato su www.francigena-express.jimdo.com e sul sito dell’ associazione

Le scuole ad indirizzo musicale daranno il loro specifico e prezioso contributo alla manifestazione.

L’Associazione Alfa Victor Protezione Civile metterà a disposizione 1 carro radio, 1 modulo antincendio con operatori AIB, operatori radio disseminati su tutto il perimetro del sito archeologico e si occuperà di distribuire il pranzo a sacco ai partecipanti all’evento.

E’ prevista anche la collaborazione degli Enti locali. L’iniziativa è segnalata sul sito dell’AEVF Associazione Europea Vie Francigene http://www.viefrancigene.org .

Collaborazioni Riccardo Boggi

Davide Lambruschi

Piero Scandura

Elena Torre

Museo archeologico nazionale di Luni (Ortonovo)

Farfalle in cammino – Sigeric / Soc. Coop

Policardia Bambinanza Carrara

Gruppo Slow Photo

Istituto Istruzione Superiore “Pacinotti” Fivizzano

Istituto Comprensivo “ I. Cocchi” Licciana Nardi

Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” Aulla

Istituto Comprensivo “ Don Florindo Bonomi” Fosdinovo

Istituto Comprensivo “M. Buonarroti” Marina di Carrara

Istituto Comprensivo “ G. Taliercio“ Marina di Carrara

Istituto Comprensivo “ Fossola Gentili “ Carrara

Istituto Istruzione Superiore “Zaccagna –Galilei “Carrara

Liceo scientifico “G. Marconi”Carrara

Istituto Istruzione Superiore “M. Montessori “ Marina di Carrara

Istituto Comprensivo “Don Milani” Marina di Massa Massa

Liceo Classico Pellegrino Rossi Massa

Istituto Istruzione Superiore “Meucci” Massa

Istituto Comprensivo “ Fibonacci “ Pisa

Il Booktrailer de Il Segreto dei custodi della fede

Un grandissimo dono quello che mi hanno fatto gli studenti dalla classe 1 A CAT della I.I.S. “Domenico Zaccagna” di Carrara. Hanno realizzato il booktrailer del Segreto dopo averlo letto in classe e, capitanati dalle professoresse Giovanna Ghigho e Daniela Lazzini, lo hanno ultimato…
Il lavoro rientra nel bellissimo progetto voluto dall’associazione L’Arte di creare salute che da alcuni mesi sta impegnando gli studenti della provincia di Carrara nella conoscenza della storia del proprio territorio, un progetto bellissimo al quale ho aderito con grande entusisasmo a giusta ragione.

Ecco il video…

Buona visione ;)

Il Segreto va a scuola ;)

logo-vie-francigene-it-1

Inizia domani la serie di incontri con gli studenti toscani che mi vedrà in giro per le scuole apuane e pisane fino a giugno grazie alla collaborazione con l’associazione L’ Arte di Creare Salute. L’associazione ha infatti organizzato una serie di eventi rivolti agli studenti delle scuole superiori per conoscere meglio il territorio in cui vivono e studiano attraverso momenti culturali  quali visite nei siti archeoligici, nei musei, escursioni in bici, percorsi a piedi lungo i più vicini tratti della via francigena e attività didattica in classe. Dopo la lettura i professori hanno coinvolto gli studenti in varie attività legate al libro, come la stesura di storie parallele, novellizzazioni, creazioni di fumetti e book trailer. In queste setttimane che precedono la fine dell’anno scolastico mi recherò nei vari istituti per approfondire le tematiche affrontate nel libro, parlando di misteri, storia, simbologia e tutto quello che verrà fuori dal confronto… Il gran finale del progetto sarà venerdì 3 giugno nel sito archeologico di Luni con una grande festa…